Farmacovigilanza

   



Area pubblica

Area riservata

Responsabile Farmacovigilanza (RFV) dott. Mariella Conti

Via Enrico Fermi 15,
01100 Viterbo
e-mail: mariella.conti@asl.vt.it
tel 0761-236613
fax 0761-236620

La Farmacovigilanza rappresenta l’insieme delle attività volte a fornire tutte le informazioni che riguardano la sicurezza dei farmaci.
Scopo della farmacovigilanza è quello di individuare e valutare tutte le Reazioni Avverse (ADR) che non sono comparse durante le varie fasi di sperimentazione clinica dei farmaci. Questo consente di ridefinire e migliorare il profilo di sicurezza dei farmaci a beneficio della popolazione.

Segnalazioni di ADR in seguito all’uso di farmaci e vaccini

I medici e gli altri operatori sanitari sono tenuti a segnalare le sospette reazioni avverse di cui vengono a conoscenza nell’ambito della propria attività entro 48 ore (entro 36 ore per vaccini e farmaci biologici).
Anche i cittadini sono invitati a segnalare le reazioni avverse che sperimentano durante una terapia farmacologica.
Le sospette reazioni avverse di cui si venga a conoscenza possono essere segnalate tramite le apposite schede di segnalazione da inviare al RLFV via email mariella.conti@asl.vt.it o tramite fax al numero 0761-236620.

Scheda segnalazione per operatore sanitario (scheda elettronica) - (FAQ per la gestione delle segnalazioni)
Scheda segnalazione per cittadino (scheda elettronica)

SOSPETTE REAZIONI AVVERSE DEI FARMACI UTILIZZATI NELL'INFEZIONE COVID-19
AIFA SOSPENDE L'AUTORIZZAZIONE ALL'UTILIZZO DI IDROSSICLOROCHINA PER IL TRATTAMENTO DEL COVID-19

In alternativa è possibile segnalare tramite la piattaforma:www.vigifarmaco.it

L’Agenzia Italiana del Farmaco ha messo a punto una serie di domande e risposte frequenti (FAQ) sui nuovi vaccini a m-RNA contro il Covid-19 e sulla farmacovigilanza, per chiarire dubbi e incertezze sul tema dei vaccini anti-Covid.
File pdf farmacovigilanza vaccini covid-19
Domande e risposte su vaccini mrna
Domande e risposte farmacovigilanza vaccini covid-19

Segnalazioni di ADR in seguito all’uso di integratori e omeopatici

Le sospette reazioni avverse che si verificano dopo l’assunzione di:

  • Integratori alimentari
  • Prodotti erboristici (per esempio preparazioni a base di cannabis per uso medico)
  • Preparazioni magistrali
  • Omeopatici
  • Altri prodotti di origine naturale

vanno segnalate attraverso il portale online http://www.vigierbe.it/


NOTE INFORMATIVE AIFA PER I MEDICI PRESCRITTORI

VIGILANZA SUI DISPOSITIVI MEDICI

Dott.ssa Maria Rosaria Petrillo
e-mail: mariarosaria.petrillo@asl.vt.it

Segnalazione di incidente con dispositivo medico:
A partire da gennaio 2014 è stata messa a disposizione degli operatori sanitari una funzionalità di compilazione on-line del modulo per la segnalazione di incidenti:
Rapporto di incidente da parte di operatori sanitari al Ministero della Salute
Segnalazione on line di incidente con dispositivo medico diagnostico in vitro

Il file pdf generato dalla procedura deve essere inviato all’Ufficio della Direzione generale dei dispositivi medici e del servizio farmaceutico, all’indirizzo dgfdm@postacert.sanita.it


Azienda Sanitaria Locale Viterbo - Via E. Fermi, 15 - Privacy Copyright Mappa Sito Stampa