Servizio di Prevenzione e Sicurezza
degli Ambienti di Lavoro (SPRESAL)


Nuove modalità di trasmissione della notifica preliminare di avvio lavori nei cantieri edili, di cui all'art. 99, comma 1, del DLgs 81/2008 e s.m.i.

Il committente o il responsabile dei lavori, dal 15 gennaio 2022, potrà inviare, in formato elettronico, all’Azienda Sanitaria Locale territorialmente competente, la notifica preliminare ed i suoi eventuali aggiornamenti utilizzando la piattaforma web raggiungibile all’indirizzo https://prevenzione.regione.lazio.it/

Dal 1° giugno 2022 la trasmissione informatizzata sarà l’unica modalità di trasmissione delle notifiche preliminari e dei suoi eventuali aggiornamenti utilizzabile per le ASL. Con la predetta trasmissione telematica si adempie automaticamente all’obbligo di trasmissione alla ASL competente per territorio. Si fa inoltre presente che nelle more dell'interoperabilità dei sistemi e dell'integrazione dei processi fra le diverse amministrazioni interessate, il committente o il responsabile dei lavori dovrà comunque inviare agli Ispettorati Territoriali del Lavoro e, nei casi previsti, alle Prefetture copia della Notifica (PDF) scaricabile dal Sistema predetto.

Qui la DGR 16 dicembre 2021, n. 954 pubblicata sul BUR n. 118 del 21.12.2021

 
Azienda Sanitaria Locale Viterbo - Via E. Fermi, 15 - Privacy Copyright Mappa Sito Stampa